STOP F-35! Firma ora.

Finora, 5'778 persone hanno scaricato il loro formulario di raccolta firme. Anche tu puoi aiutare!

Il Consiglio federale vuole comprare dei nuovi jet da combattimento di lusso per l’esercito svizzero, per un costo totale pari a cinque miliardi di franchi. Dobbiamo impedirlo! Stiamo raccogliendo firme per l’iniziativa Stop-F35!

L’F-35, ovvero il modello di jet da combattimento che il Consiglio federale vorrebbe acquistare, è completamente inadatto e troppo costoso. Questo modello è stato sviluppato specificamente per le guerre di aggressione ed è perciò chiaramente sovradimensionato per i compiti di polizia aerea. L’F-35 presenta numerose carenze tecniche che causano una scarsa operatività e perciò solo una presunta protezione. Inoltre, i servizi segreti statunitensi siedono perennemente nella cabina di pilotaggio di questi jet, il che è scandaloso per uno stato democratico come la Svizzera.

La Svizzera diverrebbe così dipendente dal Pentagono e getterebbe dalla finestra un’immensa quantità di denaro delle persone contribuenti per acquistare 36 giocattoli militari invece di concentrarsi nel trovare soluzioni a problemi reali come la crisi del lavoro di cura o quella climatica. Ecco perché abbiamo lanciato un’iniziativa contro l’acquisto degli F-35. Perché con questa scelta, il Consiglio federale ignora la volontà della maggioranza della popolazione, che non vuole gli F-35.

Abbatteremo questi caccia di lusso alle urne!

I NOSTRI ARGOMENTI CONTRO GLI F-35

Sovradimensionati: per i compiti di polizia aerea, l’F-35 è esagerato, essendo sovradimensionato ed eccessivamente caro. Nel migliore dei casi diventerebbe un giocattolo di lusso per alcuni ufficiali dell’esercito.

Troppo cari: secondo il Consiglio federale, il costo ridotto dell’F-35 è un argomento a favore del suo acquisto. Ma l’F-35 comporta alti costi di spese aggiuntive per la durata del suo servizio. Come mostra uno studio del governo canadese, i costi di vita dell’F-35 sono circa cinque volte superiori a quello di acquisto. Nel caso della Svizzera, significherebbe spendere in totale 30 miliardi di franchi delle persone contribuenti!

Poco affidabili: l’F-35 presenta una serie di difetti tecnici. I difetti noti sono oltre 800, dei quali una dozzina sono così gravi da causare potenzialmente lo schianto dell’aereo o la messa in pericolo della vita di chi lo pilota.

Inadatti: nel caso improbabile di conflitto armato, l’F-35 sarebbe verosimilmente inadatto a proteggere la popolazione. Ciò perché i moderni droni e i missili guidati potrebbero distruggere le nostre piste di decollo anche da grande distanza, paralizzando quindi l’intera flotta aerea svizzera in poche ore.

Sorvegliati: i servizi segreti statunitensi siedono perennemente nelle cabine di pilotaggio degli F-35. Grazie al continuo e massiccio scambio di informazioni e dati tra i diversi sistemi militari, c’è il pericolo che in futuro gli aerei svizzeri vengano usati per altri scopi oltre alla semplice protezione dello spazio aereo svizzero. Dal punto di vista della neutralità, ciò è estremamente problematico.

Ulteriori argomentazioni:

nel nostro argomentario lungo trovi altre informazioni dettagliate a sostegno dell’iniziativa contro gli F-35.

Contatto: info@spschweiz.ch

L’iniziativa popolare contro i nuovi caccia da guerra statunitensi è sostenuta del PS, dal GSsE e dai Verdi.

Logo del PS